COMPAGNIA PER NON PERIRE D’INEDIA

La “Compagnia per non perire d’inedia” nasce dall’amicizia e dalla voglia di condividere la passione per il Teatro.

Fu nel 1986, quando Renato Ridolfi e sua moglie Ginette chiesero a Enzo Lollini e Sandro Mercatali di salire sul palco con un tutù e a Luca Mercatali  di interpretar
e Jean Du Jot in uno spettacolo di beneficenza per l’Avis, che fu gettato un piccolo seme che sarebbe diventato
un frutto rigoglioso e colorato, grazie
anche a quel nutrimento e quell’aria che ti fanno respirare la splendida cornice e atmosfera del Teatro degli Animosi di Marradi, piccolo gioiello della fine del 1700.

Importante scuola per questi ragazzi furono gli spettacoli itineranti organizzati per la sfilata dei carri della Graticola d’Oro, realizzando dagli allestimenti scenografici alla rappresentazione.

Furono Enzo Lollini e Sandro Mercatali a convincere Luca Mercatali, Alessandro Mercatali e Roberto Visani a dar seguito a quegli episodi costituendo nel 1996 la Compagnia per non perire d’inedia.

Il gruppo che a poco a poco si arricchiva di nuove forze e di nuovi elementi, era interamente costituito da amatori alla prima esperienza, ma con tanta tenacia e grande volontà di mettersi alla prova.

Fu in questo clima che si realizzarono gli spettacoli:

  • Viaggio impossibile
  • Quando si ara
  • La lampada dalla a Dino
  • La notte di Oscar
  • San tremo
  • Spettro delle mie brame
  • Te atro
  • Nelle migliori famiglie
  • L’ospite inatteso
  • Il mistero della assassino misterioso
  • Il tutto è falso
  • Frankeinstain junior
  • Oscar un fidanzato per 2 figlie

Nel 2001 un gruppo di ragazzi e ragazze si è affiliato alla Compagnia per dar vita ad un progetto dal titolo “Un ponte tra generazioni” con l’obbiettivo di creare uno spazio polivalente, denominato Art Studios, dove potersi cimentare in musica, pittura e fotografia.

Senza perdere mai lo smalto iniziale, ma fortificandosi nella serie di relazioni e conoscenze fatte la Compagnia per non perire d’inedia nel settembre 2013 apre le porte ai ragazzi e ragazze dell’Accademia di recitazione sperimentale diretta da Jolanda Perrotta.

Nell’ottobre del 2015 si corona un sogno per la Compagnia per non perire d’inedia, che diventa il nuovo gestore del Teatro degli Animosi di Marradi.

esteso

Annunci